DONA ORA

04
Ott
2020

Presentazione Open Day 2020: #ètuttostraordynario

La felicità mi è stata restituita nell’esatto momento in cui sono entrata a Dynamo Shadia, ex camper e volontaria

DYNAMO CAMP: IN UN ANNO DIFFICILE COME IL 2020, SONO 6.400 I BAMBINI E FAMILIARI BENEFICIARI DELLA TERAPIA RICREATIVA DYNAMO, RISPETTO AI 7.000 DEL 2019.

E in 14 anni sale a 52.000 il numero di persone che hanno goduto gratuitamente dei programmi della Onlus, esperienza che ha determinato un cambiamento nella loro vita.

Storie e racconti di bambini, famiglie e della comunità Dynamo sono disponibili su youtube alla pagina Dynamo Camp dalle ore 16.00 di domenica 4 ottobre.

4 ottobre 2020 – Un anno “straordinario”. Questo è il 2020 per Dynamo Camp. Dopo il tradizionale programma per famiglie di Capodanno, successivi 5 programmi per Famiglie, e 1 programma per bambini e ragazzi, appena ha avuto inizio il lock down, Dynamo si è organizzata per portare la Terapia Ricreativa direttamente nelle case. Lo ha fatto sulla base dell’esperienza pluriennale di Radio Dynamo e di tutti i Dynamo Programs che portano i programmi fuori dal Camp raggiungendo in modo diretto chi ne ha bisogno e utilizzando le proprie competenze video e digitali maturate negli anni con l’attività di Dynamo Studios.

Da giugno, avendo valutato, su indicazione della Direzione medica, di non aprire il Camp a bambini con gravi patologie, la Onlus ha riaperto con 4 sessioni straordinarie, sia per le modalità operative e riorganizzazione degli spazi, sia per gli ospiti, persone fragili mai accolte al Camp, che vivono in contesto di comunità: minori ospiti di case famiglia, nuclei mamma-bambino in condizioni di disagio sociale, adulti con disabilità gravi ospiti di Residenze Sanitarie per Disabili.

In agosto, sempre seguendo le procedure sanitarie nazionali e locali, sono ripartiti i Programmi Dynamo per Famiglie con bambini con patologie neurologiche, con 4 sessioni a Limestre. Nell’anno, sono state inoltre offerte 7 sessioni online, con la realizzazione di un vero e proprio Camp virtuale, con i ritmi e l’attività di Terapia Ricreativa.

Tra i progetti, Dynamo Art Factory per i programmi online ha avuto la partecipazione di Andrea Mastrovito, Fausto Gilberti, Giuseppe Stampone – artisti che avevano già svolto il progetto al Camp, e Franco Losvizzero, che ha poi completato il lavoro con Famiglie al Camp. Hanno partecipato al progetto presso Dynamo Camp Marco Di Giovanni e Cristina Gozzini. Dynamo Art Factory ha svolto  attività per bambini e ragazzi anche presso Triennale di Milano, con Manuel Felisi. Le opere realizzate sono esposte al Camp nella Dynamo Gallery (sempre visitabile, in orario di ufficio o su appuntamento).

I Dynamo Programs, che portano la Terapia Ricreativa in tutta Italia, contano quest’anno 198 programmi in presenza in ospedali, associazioni e case famiglia, 118 programmi online, e 85 giornate in presenza, in collaborazione con Triennale di Milano e Bambini in movimento di Firenze. Si è inoltre consolidata e rinforzata la collaborazione con l’Hospice Pediatrico Vidas, con la condivisione di formazione e pratica.
Le persone occupate, 159 tra dipendenti (54), staff stagionale (86), medici (14) e infermieri (5), in base alle funzioni hanno potuto lavorare in Smart Working con accordi ad hoc, hanno avuto 9  formazioni su come affrontare la situazione pandemica per la sicurezza propria e altrui e sono sottoposti a test sierologici e tamponi in modo gratuito, regolarmente e comunque prima di ogni sessione.

Sono 652 i volontari attivi nel 2020, rispetto ai 1.021 del 2019. I volontari dedicano il proprio tempo, intelligenza e cuore al Camp, sono fondamentali per la realizzazione del progetto. Proprio ai volontari, Dynamo ha dedicato l’anomalo Open Day 2020, il 3 e 4 ottobre, che è stato possibile realizzare in presenza per un piccolo gruppo di volontari e Staff, e che sarà fruibile da tutti gli stakeholder del progetto, bambini, famiglie, istituzioni, donatori, media e al pubblico sul canale youtube della Onlus, da domenica 4 ottobre alle ore 16.00.

“Grazie a dipendenti, Staff e volontari che si sono messi in gioco con coraggio, fiducia e senso di responsabilità per continuare a regalare il diritto alla felicità a bambini e famiglie, e a persone fragili, che hanno vissuto in una condizione di ulteriore isolamento il lockdown” è il ringraziamento di Enzo Manes, fondatore di Dynamo.

“Grazie a partner, aziende, donatori e sostenitori che sono stati vicino a Dynamo durante questo 2020, supportandoci o sviluppando insieme a Dynamo Camp e, anche a Dynamo Academy, progetti strategici per contribuire alla missione del Camp e alla realizzazione del Bene Comune “ è la dichiarazione di Serena Porcari, Presidente di Dynamo Camp Onlus e CEO del Gruppo Dynamo.

La raccolta fondi Dynamo Camp 2020 prevista è pari a 4,6 milioni di euro, di cui il 45% da individui, il 35% da corporate, 17% da Fondazioni e Associazioni e il 3% dal settore pubblico.

Dal 2007, in 14 anni di attività, Dynamo Camp ha gratuitamente offerto programmi di Terapia Ricreativa a 52.000 tra bambini, familiari e ospiti in condizioni di fragilità personale e sociale a Dynamo Camp e bambini e ragazzi in ospedali, associazioni patologia e case famiglia; ha coinvolto e formato 8.099 volontari, 830 persone di staff stagionale, 224 medici e 229 infermieri; ha oggi 54 dipendenti, 86 persone di staff stagionale, 14 medici, 30 infermieri, per un totale di 159 persone occupate. Il network di Dynamo Camp comprende 97 ospedali e 70 associazioni in tutta Italia.

Nell’ambito del progetto Dynamo Social Valley, Dynamo Academy ha realizzato l’Asilo Nido Dynamo, in contesto domiciliare, situato all’interno di Dynamo Camp in un edificio accessibile e indipendente, l’unico servizio del territorio dedicato a bambini da uno a tre anni, e include nel modello pedagogico il Metodo Dynamo, e ha altri progetti attivi da implementare: il Dynamo Sport Club e, in fase di start up, Residenze Dynamo e Civic House.


Nel Gruppo Dynamo:

  • Dynamo Academy ha lavorato per tutto il 2020 in progetti di formazione e consulenza nell’ambito Business for the Common Good, coinvolgendo 4.620 persone (rispetto alle 13.000 del 2019). Tra gli highlights: durante il lock down ha lavorato a supporto del welfare aziendale e genitoriale con programmi di Smart Playing e di scuole superiori con programmi gratuiti di Smart Learning; in luglio si è conclusa la prima edizione del Master in Terapia Ricreativa realizzato con Università Vita Salute San Raffaele, con i primi diplomati, ed è al via in ottobre la seconda edizione; in settembre è in corso la terza edizione dell’Executive School Fondamenti dell’Impresa Responsabile con Fondazione Adriano Olivetti, tra Ivrea e Limestre; il 24 e 25 ottobre è programmato al Camp il secondo Workshop sul Metodo Dynamo, aperto a tutti i caregiver.
  • Oasi Dynamo ha proseguito nello sviluppo del progetto di conservazione del territorio e dell’equilibrio idrogeologico dell’area, di ricerca scientifica, con monitoraggio di avifauna e lupo, e di recupero di tradizioni agricole e zootecniche della zona, con il potenziamento di attività di produzione di piccoli frutti e formaggi e patate;
  • Le company Acqua Dynamo, Oasi Dynamo Foodco e Dynamo The Good Company, società commerciali in forma di società benefit, con l’obiettivo di devolvere parte dei profitti a progetti sociali di Fondazione Dynamo, che contribuiscono a far conoscere la missione di Dynamo Camp e alla diffusione di modelli di consumo con finalità di impatto sociale, hanno continuato ad operare aprendo canali digitali e di e-commerce.

Informazioni per la stampa

Francesca Maggioni  cell.3356085000 francesca.maggioni@dynamocamp.org

You are donating to : Associazione Dynamo Camp Onlus

How much would you like to donate?
$20 $50 $100
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...

Iscriviti a Dyario, notizie dal mondo Dynamo.

Tutti i mesi, in anteprima, le storie e le iniziative di Dynamo Camp

Iscriviti ora

You have Successfully Subscribed!