DONA ORA

13
Feb
2019

Dynamo Art Factory va al museo

Per il terzo anno consecutivo Fondazione Alta Mane Italia, in partnership con Fondation Alta Mane di Ginevra, ha sostenuto il progetto Dynamo Art Factory, proposto agli ospiti durante le sessioni a Dynamo Camp. L’impegno delle Fondazioni è stato rinnovato anche per l’anno 2019, rivolgendosi specificatamente all’attività che si svolgerà durante 11 programmi per bambini e adolescenti.

Inoltre, dal 2018, le Fondazioni supportano l’iniziativa “Una domenica al Museo”, che coincide con il progetto di portare le attività di Dynamo Art Factory nei più importanti musei italiani, creando un’occasione per i bambini del Camp di accessibilità all’arte e al contempo di svolgimento di attività in campo artistico, coordinate da un artista del panorama contemporaneo dell’arte, che dona il suo tempo, e dallo staff Dynamo.
L’attività proseguirà nel 2019.

Ecco le tappe ad oggi svolte:

FONDAZIONE MAST a Bologna

Il 29 Aprile 2018 Dynamo Art Factory ha varcato le porte del Camp ed è arrivato nella città di Bologna. Ad ospitarci è stata la Fondazione Mast – Manifattura per le Arti, la Sperimentazione, la Tecnologia – che ha messo a disposizione i propri spazi e il proprio staff per una giornata di incontro con i campers presenti in città. I nostri campers insieme ai propri fratelli hanno preso parte a una giornata di scoperte e divertimento accompagnati dagli atelieristi del MAST e dallo staff di Art Factory. Esplorando le tecniche sperimentate negli anni da Nino Migliori hanno scoperto cos’è e come funziona una scatola stenopeica.

LA TRIENNALE DI MILANO

Il 25 novembre 2018 la Triennale di Milano ha accolto campers e i loro genitori per una giornata di incontro con l’artista Adrian Paci.

Ai ragazzi e alle loro famiglie è stata offerta l’opportunità di scoprire una delle realtà più prestigiose nel panorama dell’arte contemporanea milanese. In questo contesto unico, Adrian Paci ha ideato un’attività mirata a far riflettere i ragazzi su quelli che sono i processi creativi e narrativi di un’opera d’arte. Arrivati in Triennale, i ragazzi hanno ritrovato l’allegria e l’accoglienza dei dynamici e dello staff Dynamo. Per tutta la durata dei laboratori i genitori hanno avuto l’occasione di visitare gli spazi del museo e le esposizioni in corso, scoprendo una realtà per molti sconosciuta.

MUSEO MAXXI DI ROMA

Domenica 27 gennaio 2019 alcuni ragazzi di Dynamo Camp e le loro famiglie hanno preso parte a un pomeriggio all’insegna dell’arte al Museo MAXXI di Roma.

Sia i ragazzi che i genitori sono stati accompagnati nella scoperta degli spazi del Museo, opera straordinaria di architettura e spazio espositivo di importanza internazionale. Con l’affiancamento di un mediatore i ragazzi hanno visitato la mostra “low form”, una delle due esposizioni in corso, incentrata sul tema dell’arte digitale. Un viaggio nell’immaginario tecnologico e surreale degli artisti di oggi tra sogni generati da computer, algoritmi creativi e avatar che interagiscono con il pubblico.

All’interno della mostra i ragazzi hanno scoperto le opere di Luca Trevisani, l’artista presente, che ha condotto il workshop insieme ai campers.

Grazie Fondazione Alta Mane Italia e Fondation Alta Mane di Ginevra per questo prezioso cammino insieme!

You are donating to : Associazione Dynamo Camp Onlus

How much would you like to donate?
$20 $50 $100
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...

Iscriviti a Dyario, notizie dal mondo Dynamo.

Tutti i mesi, in anteprima, le storie e le iniziative di Dynamo Camp

Iscriviti ora

You have Successfully Subscribed!