DONA ORA

17
Set
2018

Acquerelli di liquirizia colorano il progetto Art Factory

In agosto Alfredo Pirri, grande artista e maestro di arte contemporanea, ha condotto i ragazzi della sessione internazionale in un viaggio sensoriale alla scoperta di forme primordiali di pittura e di metodi di rappresentazione di ombre e luci.

L’idea di Pirri era proporre una pittura con “inchiostri naturali” ricavati dalla liquirizia. Questo è stato possibile grazie a Nature Med, azienda che produce liquirizia di Calabria DOP biologica, che  ha studiato per lui le acque di liquirizia dalle diverse gradazioni cromatiche, gli acquerelli con cui eseguire scolature e studi sull’ombra e li ha donati a Dynamo.
I ragazzi hanno avuto così l’opportunità di lavorare con un tipo di acquarello unico al mondo: l’estratto puro della radice della pianta.

I vasetti colmi di liquido denso e profumato donati dalla Nature Med sono diventati un inchiostro solubile in acqua da utilizzare per realizzare dei racconti d’ombra. I ragazzi divisi in gruppi si sono alternati nel ruolo di modelli e di disegnatori, mettendosi in posa per i compagni dietro a dei paraventi retroilluminati che ne definivano solo la sagoma.
L’artista ha invitato i ragazzi a sovrapporre i ritratti d’ombra uno sull’altro in un gioco di trasparenze. L’identità di ognuno si è fusa con quella dell’altro generando nuove forme astratte e indefinite.
La stessa acqua di liquirizia diluita è stata utilizzata dai ragazzi per sperimentare il lavoro con le colature di acquarello, tecnica utilizzata in passato da Pirri. Muniti di pompe giocattolo i camper hanno spruzzato il colore dall’alto per poi farlo colare e irradiare con l’aiuto di vaporizzazioni d’acqua.
La liquirizia è scesa sul foglio come gocce di pioggia su una finestra.

Dopo una mattinata di giochi con le ombre e con il buio, il laboratorio è terminato con un’indagine sul suo opposto: la luce. Un grande divertimento!
Ogni ragazzo ha lasciato la propria firma attraverso una colatura di acqua pura che scivolando su una parete dipinta con la liquirizia ha definito tante scie luminose.

Così ha definito l’attività Pirri: “A Dynamo Camp ci siamo aperti e sforzati di accogliere le ombre della sera, elaborarne il gusto e restituirle trasformate in luce del mattino. Come fa una pianta le cui radici vivono permanentemente nell’ombra accogliente della terra da cui prende origine quello che si mostra a noi in pieno sole.”

La liquirizia è stata così il medium fondamentale per dare vita alle opere.

Il nostro ringraziamento è grande per Nature Med, che ha permesso di realizzare un progetto unico.
Le opere realizzate dai ragazzi insieme all’artista saranno esposte al Camp in Art Gallery all’Open Day domenica 7 ottobre: venite a gustarle!

You are donating to : Associazione Dynamo Camp Onlus

How much would you like to donate?
$20 $50 $100
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...

Iscriviti a Dyario, notizie dal mondo Dynamo.

Tutti i mesi, in anteprima, le storie e le iniziative di Dynamo Camp

Iscriviti ora

You have Successfully Subscribed!